L’8,8% delle compravendite immobiliari è rappresentato dagli over 64

Gli over 64 rappresentano l’8,8% delle compravendite immobiliari, di queste il 92,7% sono state completate senza ricorso al mutuo. A renderlo noto l’Ufficio Studi del Gruppo Tecnocasa. Dati che mostrano come questa fascia di popolazione sia importante per il mercato, detenendo – secondo un’analisi su dati Banca d’Italia – un flusso reddituale non indifferente e un patrimonio superiore alle altre categorie di consumatori, grazie anche a un sistema pensionistico che ne ha migliorato le entrate rispetto alle fasce più giovani di età. Secondo quanto emerso dall’analisi, il 56,2% degli over 64 h a acquistato la casa principale, un buon 34,8% invece lo ha fatto per investimento (sia da mettere a reddito sia come casa vacanza), il 9,9% ha comprato casa per i figli. La tipologia più acquistata è il trilocale (35%), seguita dal bilocale (28,4%). Il 60,6% degli acquirenti sono pensionati, il restante 39,4% ancora in attività. Il 66,6% degli acquirenti è rappresentato da famiglie e coppie, mentre il restante 33,4% sono single, separati e vedovi. VAI SU IMMOBILIARE SAN SECONDO PER VEDERE I NOSTRI IMMOBILI IN VENDITA Fonte: idealista.it